facebooktwitteryoutube
in Casa - 28 Jul, 2017
by Reggia delle Meraviglie - no comments
Come Scrivere una Lettera

Ogni giorno, senza nemmeno accorgercene scriviamo un sacco di informazioni, via mail, per sms, per mms, lettere di lavoro, lettere per giornali e via dicendo. Ecco qualche suggerimento utile

Prima di iniziare a scrivere, ricordatevi l’intestazione.
L’intestazione va inserito all’inizio di ogni lettera, in alto a destra, in cui compare il nome, titolo e indirizzo di chi riceverà la lettera. Ad esempio, se vogliamo inviare la lettera a Mario Rossi che lavora presso la ditta Verdi, scriveremo l’intestazione nel seguente modo
Ditta Verdi
sig. Mario Rossi
via dellindirizzo 10
CAP e Città

I modi per rivolgersi al destinatario, cambiano a seconda del rapporto che avete con la persona interessata (ad esempio se è un amico, un collaboratore, un potenziale datore di lavoro, un direttore, ecc..)
Le forme più utilizzate sono caro se ti rivolgi ad un amico, Spettabile o Egregio se ti rivolgi ad una persona importante o che non conosci molto bene.
In genere è bene inserire l’inizio seguito dalla virgola e riprendere la frase al capoverso successivo.
Per esempio
Spettabile sig. Mario Rossi,(e andiamo a capo)
Volevo offrirle l’opportunità di

Risulta essere arrivato il momento di inserire le informazioni principali della lettera, ovvero, ciò che vuoi scrivere.
Che si tratti di una mail, una lettera di lavoro o altro, ricordati che tono e confidenzialità cambiano a seconda del destinatario. Cerca di usare sempre lo stesso tempo nei verbi a meno che tu non voglia raccontare fatti differenti.
Cerca di non essere troppo lungo ne troppo breve, specialmente se ti rivolgi ad aziende per lavoro. La chiarezza nell’espressione sono fondamentali per farti capire.

Finalmente siamo arrivati al termine della lettera ed è usuale terminare con i saluti e la firma (anche la data in alcune lettere è importante).
Il saluto varia ovviamente, a seconda della persona a cui spedirai la lettera e variano da un a presto a distinti saluti, cordiali saluti e via dicendo.
Nelle mail, spesso il saluto viene augurato con una buona giornata o un buon lavoro, sempre tenendo presente a chi ci si rivolge
Ora sapete come si scrive una lettera.