facebooktwitteryoutube
in Giardino - 14 Nov, 2015
by Reggia delle Meraviglie - no comments
Come Comprare le Piante in Modo Sicuro

Ogni acquisto che facciamo richiede un controllo attento del prodotto che andiamo a scegliere, questo avviene tutti i giorni spesso in modo involontario, allo stesso modo si dovrebbe prestare attenzione ogni volta che si vanno ad acquistare delle piante.

Cosa controllare e come farlo dipende molto dal tipo di pianta, se ad esempio si compra una pianta da fiore in vaso cio’ che conta e’ la sua forma, che deve essere compatta, armonica ed uniforme, e la presenza di un buon numero di boccioli piuttosto che di fiori totalmente aperti. Nel caso di piante perenni o arbusti vale lo stesso discorso fatto prima al riguardo di una loro forma armonica e ben sviluppata, in piu’ occorre scegliere delle piante che presentino un numero di germogli elevato e evidentemente sani. Evitare ovviamente piante costrette in vasi strettissimi ma e’ bene diffidare pure di piante che siano state trapiantate in vasi di maggiori dimensioni ma che ancora non si sono ben assestate.

La preferenza in generale nella scelta di una pianta deve ricadere verso esemplari giovani, queste hanno infatti la capaiita’ di reagire meglio al trapianto nonche’ una tendenza spiccata a riprendere lo sviluppo in modo piu’ rapido che non le piante piu’ adulte. Va fatta anche un’altra considerazione, le piante giovano e piu’ piccole sono piu’ facilmente controllabili, e’ quindi piu’ facile scorgere parassiti animali o vegetali che eventualmente attaccano tutta o parte di essa, di conseguenza anche eventuali trattamenti antiparassitari risultano fatti con quantita’ minori. Ma i benefici della scelta di una pianta giovane ci sono anche dal punto di vista funzionale, la loro crescita, in base alle proprie esigenze, e’ maggiormente controllabile, pensate ad una pianta adulta e a quanto e’ difficile, e pericoloso, tentare di governarne e piegarne i rami. Non da meno poi l’effettivo vantaggio che una pianta giovane costa meno di una adulta.

Risulta essere bene scegliere una pianta che sia adattabile, o almeno in parte, al posto in cui si intende collocarla, in tal senso e’ bene cercare delle informazioni prima su una data pianta, ma anche leggere, se presenti, le indicazioni fornite dai rivenditori o chiederne a loro stessi. Alberi e arbusti devono avere un apparato radicale ben sviluppato, e ben contenuto nel vaso, non devono uscire fuori dal fondo. Anche la base del vaso va controllata, l’assenza di erba e uno strato nel complesso smosso e pulito indica che la pianta e’ stata seguita di recente.

Troppo frequentemente ci si lascia tentare o attrarre dalla parte superiore delle piante, dai loro fiori, mentre cio’ che conta sono anche le radici, un apparato radicale ben sviluppato contenuto in un vaso di dimensioni giuste assicura alla pianta la giusta nutrizione e’ il giusto sviluppo.

Risulta essere chiaro come sia necessario anche prima di acquistare una pianta spendere qualche minuto in piu’ per osservarla da vicino e assicurarsi che sia in condizioni buone e solo a questo punto pensare al suo acquisto.