facebooktwitteryoutube
in Casa - 03 Jul, 2017
by Reggia delle Meraviglie - no comments
Come Risparmiare con il Forno

Che piacere cucinare pietanze gustose nel forno di casa, ma che prezzo! il forno di casa se adoperato nel modo sbagliato può consumare veramente tanto, un costo non solo per le nostre tasche, ma anche per l’ambiente, seguendo dei piccoli accorgimenti possiamo risparmiare una quota sensibile di energia elettrica o gas, vediamo come fare per risparmiare energia con il forno di casa.

Risparmiare energia con il forno, classe energetica
La prima cosa da controllare prima di un acquisto per risparmiare energia, è si guardare il prezzo, ma cercare di acquistare un modello di classe energetica elevata, questi apparecchi sono efficienti da tutti i punti di vista, sia a livello prestazionale che a livello di consumo.

Risparmiare energia con il forno, tecnologia
I forni di ultima generazione, utilizzano sistemi di controllo dell’erogazione del calore che riescono a dimezzare i consumi mantenendo la capacità di cottura inalterata, ottimo rapporto consumo e prestazioni, naturalmente questi modelli costano un pochino di più di altri modelli.

Risparmiare energia con il forno, isolamento
I forni di qualità elevata devono disperdere il minor calore possibile durante il funzionamento, le aziende effettuano dei test di verifica di questo valore di dispersione di calore che sono reperibili in rete, una verifica prima dell’acquisto non guasta.

Risparmiare energia con il forno, modelli ventilati
Gli apparecchi che riescono a distribuire il calore in maniera più uniforme permettono di cucinare in meno tempo tagliando i consumi di energia anche del 30 per cento rispetto a un forno di uguale classe energetica ma senza ventilazione, assolutamente da scegliere questo tipo di modelli.

Risparmiare energia con il forno, non aprite la porta
Un consiglio per consumare il meno possibile, spalancare il portello mentre il forno è in funzione vuol dire disperdere di colpo una grande quantità di energia, per questo motivo apriamo il forno il meno possibile per verificare la cottura.

Risparmiare energia con il forno, anticipare per risparmiare
Se siamo dei bravi cuochi (io no purtroppo) possiamo anticipare lo spegnimento dell’apparecchio lasciando che l’energia già impiegata finisca di cuocere la pietanza, in questo modo il risparmio è assicurato, naturalmente anche la pulizia del forno ha un’importanza fondamentale per il corretto funzionamento. Per informazioni dettagliate sull’argomento è possibile vedere questa guida su come pulire il forno su questo sito.

Questi sono soltanto dei piccoli consigli per cercare di salvare il nostro portafoglio e l’ambiente nello stesso tempo, tanti piccoli gesti possono salvare il mondo.