facebooktwitteryoutube
in Casa - 14 Nov, 2018
by Reggia delle Meraviglie - no comments
Come Creare Caramelle di Verdura

Anche i tuoi figli, come quasi tutti i bambini, odiano le verdure? Non riesci a fargliele piacere in nessun modo? Allora, ti do un consiglio, prova a dare alle verdure una forma particolare, divertente, usale, ad esempio, come ripieno di una caramella e vedrai che il tuo bambino non le rifiuterà. Vediamo insieme come fare.

Occorrente
Pastasfoglia surgelata
Un uovo
Una confezione di verdure miste surgelate
Panna (200 gr.)
Burro (50 gr.)
Sale

Fai scongelare la pasta sfoglia a temperatura ambiente. Riempi un pentolino con dell’acqua e portala ad ebollizione, quindi poni al suo interno le verdure miste, ancora congelate, e lasciale lessare per il tempo indicato sulla confezione; una volta trascorso il tempo di cottura necessario scola le verdure e ponile in una padella con del burro per circa 3 minuti, per farle insaporire.

Ora versa sulle verdure 200 gr. di panna da cucina e lasciala lentamente asciugare; spegni il fuoco. Dividi la pasta sfoglia in sei rettangoli uguali e lungo il lato più lungo di ognuno distribuisci una cucchiaiata di verdure alla panna. Arrotola, poi, la pasta su sé stessa e attorcigliala alle estremità, come si fa con le carte di caramella, dando così la forma caratteristica.

Sbatti un uovo in un recipiente a parte e quindi, con un pennellino, ungi le caramelle. Imburra la placca del forno da usare e foderala con uno strato di carta di alluminio, quindi adagiaci sopra le caramelle. Fai cuocere le caramelle di verdure a 200° per una durata di circa mezz’ora; non appena la pasta sfoglia risulterà dorata toglile dal forno e falle riposare per un minuto, dopodiché potrai servirle.