facebooktwitteryoutube
in Casa - 15 Apr, 2016
by Reggia delle Meraviglie - no comments
Vantaggi della Camminata da Conoscere

Cercare di avere una buona forma fisica è importante, ma altrettanto importante è cercare di stare bene e prestare attenzione alla nostra salute. Questo non vuol dire solamente che bisogna mangiare bene, non fumare, evitare cibi grassi, evitare di bere troppi alcolici e quant’altro, ma significa anche che … bisogna muoversi, fare attività fisica. Del resto, si sa, per stare davvero bene e tenere alla larga moltissime malattie, la prima cosa da fare è mantenerci attivi, alzarci da quella sedia, non cedere alla tentazione di “divano, stuzzichini e televisione”, e fare della regolare attività fisica.

Ma quale sarà la migliore attività fisica da svolgere? In realtà qualunque tipo di sport sarà già ottimo per migliorare la nostra vita, ma esiste un tipo di attività che non è eccessivamente faticoso o “scoraggiante” (uno dei primi problemi che si ritrova ad affrontare un “sedentario” è proprio quello di non sentirsi in grado di fronteggiare un’intensa sessione di attività sportiva), e che regala davvero tantissimi benefici.

Stiamo parlando della camminata, un’attività che personalmente amo davvero molto. Ma quali saranno gli effetti benefici di questa attività? Che decidiate di svolgere questo genere di attività in casa (sul vostro tapis roulant quindi) o all’aperto (se clima e qualità dell’aria lo permettono), la camminata potrà davvero migliorare la vostra vita. Ecco quindi quali sono i benefici della camminata!

Riduce il girovita: cominciamo con uno dei primi motivi per cui “un sedentario” si avvicina alla camminata, ovvero quello di perdere i chili di troppo. Chi dice che per dimagrire bisogna correre a perdifiato per ore e ore? Anche camminare a passo moderato/svelto andrà benissimo, purché decidiate di svolgere questa attività ogni giorno per almeno 30 minuti al giorno. Volendo è possibile rendere più impegnativo l’esercizio utilizzando specifici pesi, come spiegato in questa guida sui pesi per caviglie e polsi pubblicata su questo sito.
Camminare fa bene alla respirazione: camminando in maniera costante e regolare non miglioriamo anche le funzioni del nostro corpo, compresa la respirazione, soprattutto se camminiamo in zone verdi e non inquinate naturalmente!.
Camminare fa bene all’umore: come vi abbiamo più volte detto, camminare migliora anche l’umore. Fare sport in generale favorisce la produzione di endorfine, ovvero delle sostanze prodotte dal nostro cervello, e che sono responsabili del nostro benessere psicologico, del nostro entusiasmo e della nostra euforia, per cui … più camminiamo più siamo felici. Tentar non nuoce, non vi pare?
Aumenta il metabolismo: il nostro metabolismo è lento? Di certo non diventerà più veloce se non facciamo qualcosa per migliorarlo. Fare sport tutti i giorni (quindi anche camminare per almeno 30 minuti al giorno) aiuta anche ad accelerare il metabolismo, per cui non resta che cominciare.